Cristiano Roccato

Classe 1972, fin da piccolo dimostra una straordinaria attitudine della musica, che aveva la fortuna di avere in casa, essendo il padre Sante custode del Teatro Comunale di Adria, cimentandosi da autodidatta praticamente con tutti gli strumenti a corde, in particolare chitarra, basso elettrico e contrabbasso.

Dopo gli studi classici, si diploma in contrabbasso nel 1995 presso il Conservatorio Musicale “Cesare Pollini” di Padova sotto la guida del M° Mario Pitzianti.
Collabora da subito con molti Istituti Scolastici Regionali ed Interregionali e realizza progetti scolastici per la scuola per l’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Significativa anche la capacità nell’insegnamento propedeutico ai bambini abili e diversamente abili.
Dal 1993 svolge anche la professione di Direttore di Coro, dapprima con la Schola Cantorum “Santa Cecilia” di Adria e successivamente con il Piccolo Coro “Santa Cecilia composto da 40 bambini e del Coro “Testimoni di Speranza” (ensemble di 150 coristi, orchestra e solisti).

Dal 2007 è Direttore Artistico del Coro “Soldanella” di Adria, formazione corale maschile per la quale compone, armonizza ed arrangia brani.
Attualmente alterna l’attività di concertista a quella didattica, nella scuola di musica moderna, che gestisce, “La Fabbrica della Musica” di Adria dove insegna: contrabbasso, basso elettrico, chitarra, musica d’insieme, teoria e solfeggio, ensemble vocale.
E’ stato docente del Centro Lirico Internazionale di Adria e componente del quartetto classic-jazz di Padova “New Art Ensemble“.

E’ stato primo contrabbasso dell’orchestra “Philarmonia Classica” di Treviso con la quale ha partecipato al Festival del “Mito” in Sicilia con la direzione artistica di Franco Zeffirelli e primo contrabbasso dell’orchestra “Verdi Group” e si è esibito in vari concerti con l’Orchestra Giovanile del Veneto e la Silver Symphony Orchestra.
Dal 2009 è Direttore Artistico del Teatro Comunale di Adria e nello stesso anno diventa Consulente Artistico per la provincia di Rovigo dell’A.S.A.C. (Associazione per lo Sviluppo delle Attività Corali) e successivamente Consigliere Regionale.